blog 1

Scrivania a casa o in ufficio: l’illuminazione necessaria, ma non solo!

Studiando o lavorando in un ufficio, inevitabilmente, trascorriamo la maggior parte della nostra giornata seduti alla nostra scrivania, magari anche davanti ad un computer, tralasciando il più delle volte l’importanza di una corretta illuminazione dalla stanza e degli strumenti illuminotecnici indispensabili.

Partiamo dalla luce:
È importante valutare correttamente le fonti di luce per non incorrere nell’affaticamento degli occhi. Una scrivania poco illuminata potrebbe quindi essere dannosa per la nostra vista.
La luce migliore in questo caso è una luce a led di colore bianco freddo, che garantisce un’equa diffusione del fascio e della colorazione luminosa. È opportuno collocale delle lampade da tavolo o delle abat-jour negli angoli più bui o che richiedono una migliore visuale e una maggiore concentrazione, meglio se appoggiate direttamente alla scrivania, oltre ad un lampadario a soffitto o ad un pannello a sospensione che illumini la stanza nella sua totalità. Le lampade da tavolo possono essere spostate e posizionate in base all’occorrenza, mentre il sistema di illuminazione principale della stanza garantirà un’illuminazione più ampia dell’ambiente.

Quanto agli strumenti illuminotecnici:
Parlare di scrivania in ufficio o in casa non significa solo parlare della sua illuminazione, ma è bene tenere in considerazione quei prodotti tecnici che verranno in nostro aiuto per utilizzare al meglio tutti i dispositivi e gli strumenti di cui abbiamo bisogno per studiare o lavorare. Stiamo parlando di adattatori, prese, multiprese, prolunghe ecc…
Per cominciare, sulla tua scrivania avrai sicuramente bisogno di una multipresa da tavolo – meglio se supportata anche da ingressi USB – o di una multipresa a cubo che ti permetta di ricaricare o di alimentare i tuoi dispositivi con il minimo ingombro: che sia la lampada stessa, il pc, lo smartphone, o un tablet. Oltre a queste, tieni sempre con te un adattatore, non si sa mai che il dispositivo che devi attaccare alla presa di corrente presenti un diverso attacco o una diversa spina. Infine, avrai senza dubbio bisogno anche di una seconda multipresa a più posti da posizionare a terra oltre che di una prolunga che ti permetta di collegare i tuoi dispositivi anche alla presa più lontana.

E tu avevi già pensato a tutto questo? Se non l’hai ancora fatto, corri a fare scorta dei prodotti indispensabili per la tua scrivania proprio sul nostro shop!