Trend

Più luce con i faretti a incasso

A maggior ragione nelle giornate invernali, quando la luce naturale scarseggia e il buio arriva presto, scatta il desiderio di potenziare l’illuminazione della propria casa. Nulla come una corretta illuminazione, infatti, rende un ambiente caldo, confortevole e piacevole per lavorare, conversare, leggere o occuparsi delle normali faccende quotidiane. Una luce insufficiente o mal posizionata, inoltre, contribuisce a creare una sensazione di disagio e di malessere, se non addirittura a compromettere il buon umore. Per aggiungere punti luce senza stravolgere l’arredamento della propria casa, raggiungendo il massimo risultato possibile, la soluzione più pratica ed efficace è quella di installare dei faretti a incasso. Si tratta di punti luce che vengono inseriti direttamente nel soffitto, nel controsoffitto o nella parete con interventi davvero minimi: su Lucefaidate.it, l’e-shop dedicato al materiale elettrico per uso civile, professionale ed industriale, ne sono proposti in tantissimi modelli per ogni esigenza di stile e budget. I faretti da incasso Lucefaidate sono disponibili in varie forme e dimensioni e materiali. Rotondi, quadrati, con fascio di luce inclinata, sono tutti estremamente facili da installare. Per un risultato estetico ottimale, i faretti in gesso possono essere tinteggiati come la parete per nascondersi e mimetizzarsi alla perfezione.

Quale scegliere?
Fermo restando che il maggiore vantaggio dei faretti a incasso è la loro capacità di “scomparire”, senza creare nessun tipo di ingombro anche in locali dai soffitti bassi e coniugandosi alla perfezione con qualsiasi tipo di arredamento o di stile, quando si scelgono va ricordato quale dovrà essere il loro scopo. Serve una luce direzionale oppure un’illuminazione totale? Ancora, è necessaria una luce d’accento in uno specifico punto della casa? Insomma, è importante avere ben chiaro a cosa dovranno servire, così da scegliere i modelli più idonei e la collocazione migliore. In generale, ci sarà più bisogno di luce diretta e intensa sul piano della cucina – dove sarà necessario installare più faretti in posizione ravvicinata fra loro – rispetto a un corridoio, dove sarà da privilegiare una luce ambientale più soft. Allo stesso modo, i faretti possono contribuire alla creazione della luce d’accento, che attira l’attenzione su un dipinto, una scultura o una caratteristica architettonica di valore della casa.

Facili da installare e sicuri con i Led
L’installazione di faretti a incasso a Led è molto più semplice rispetto ai faretti di “vecchia scuola”. In particolare, le luci a Led moderne sono così leggere da non richiedere un supporto aggiuntivo e si agganciano direttamente al muro tramite l’uso di clip a molla. Inoltre i modelli in gesso, che possono essere intonacati esattamente come la parete circostante, si mimetizzano alla perfezione assicurando un ottimo risultato estetico. La maggior parte delle luci a Led oggi sono anche dimmerabili: ciò significa che è possibile regolare, a seconda delle esigenze e dei momenti della giornata, l’intensità luminosa. Da non sottovalutare, infine, il vantaggio legato ai consumi e alla sicurezza: le lampadine a Led consumano pochissimo e hanno una durata davvero lunga, così non c’è nemmeno la necessità di sostituirle periodicamente come avveniva con quella a incandescenza. Ancora, le luci a Led non si scaldano, non scottano e non alterano la temperatura dell’ambiente: solo benefici, quindi, nel scegliere la luce più sostenibile che esista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *